• Prima ed importante vittoria esterna per la Globo-Halmax-BioApta Teramo
  • Prima ed importante vittoria esterna per la Globo-Halmax-BioApta Teramo
  • Prima ed importante vittoria esterna per la Globo-Halmax-BioApta Teramo

Prima ed importante vittoria esterna per la Globo-Halmax-BioApta Teramo in quel di Nuoro.

La formazione di Mister Massotti ha avuto la meglio su una diretta concorrente nella lotta per la salvezza e si piazza al terzo posto in compagnia di Cassano, Casalgrande e Team Teramo.

La Globo-Halmax- BioApta Teramo dopo aver sofferto, per propri errori, la formazione nuorese per tutto il primo tempo e metà del secondo tempo ha visto crescere in maniera esponenziale tutta la squadra magistralmente diretta dalle esperte Palarie, Satta e Oliveri.

Ottime le prove delle giovani Casu, Fabbricatore nonché del portiere Ramazzotti vera sorpresa di questo inizio di campionato ma su cui la società ha dichiarato di puntare molto sin dal suo arrivo in Città.
Capitolo a parte merita la giovanissima Ciccone che ha disputato il 90% della gara e ha dimostrato di essere anche lei un ottimo investimento per il futuro insieme alla giovanissima Chiara Canzio e ad altre giovani atlete che presto vedranno il loro esordio nel massimo campionato femminile.

Note positive arrivano anche da Roberta Putzu che inizia a vedere spiragli di luce dopo il brutto infortunio dello scorso anno.

Ora la squadra riprenderà la preparazione in vista dell’importantissima gara di sabato 31 ottobre, al Pala S. Nicolò, contro il temibilissimo Cassano Magnago pronosticata dagli addetti i lavori come una delle quattro formazioni accreditate per i play-off scudetto.

Nuoro: Basolu 4, Belardinelli, Delussu 3, Gomez 10, Giangiulio 1, Lostia, Napoli 1, Porcu, Davoli, Podda, Florenzi, Ganga, Balloi 2, Murgia. All: Roberto Deiana

Globo-Halmax-Bioapta Teramo: Ramazzotti, Casu 5, Putzu, Palarie 9, Canzio C, Canzio F, Cicconi, Fabbricatore 5, Oliveri 6, Satta 3. All: Settimio Massotti
Arbitri: Romana – Romana