• Ali Mestrino in chiaroscuro sconfitto dalla Nuova Teramo
  • Ali Mestrino in chiaroscuro sconfitto dalla Nuova Teramo
  • Ali Mestrino in chiaroscuro sconfitto dalla Nuova Teramo

Niente da fare per l’Alì Mestrino, che rimedia una sconfitta casalinga che non ci voleva contro la Nuova Teramo, con una prestazione in chiaroscuro che nulla ha a che fare con lo splendido secondo tempo di Salerno.

Ritmi elevatissimi nel primo tempo, con le ospiti che prendono in mano le redini dell’incontro lasciando Mestrino ad inseguire: la difesa delle padrone di casa fatica a gestire la batteria di terzini abruzzese (Palarie-Satta-Oliveri) e gli ormai consueti errori in attacco spianano la strada ai contropiedi di Fabbricatore (5-9 al 10′); Nichifor suona la carica e Mestrino acciuffa il pareggio sul 9-9, ma la concentrazione delle padrone di casa è troppo discontinua e Nuova Teramo ne approfitta tornando a +4 (9-13 al 19′); le padrone di casa non ci stanno e recuperano punto a punto, chiudendo il primo tempo sotto di una sola rete con il contropiede di capitan Losco a fil di sirena (16-17).

Nella ripresa Mestrino sembra aver ritrovato grinta e concentrazione, passando in vantaggio con Losco e le sorelle Cazzola (23-21 al 39′); qui, inspiegabilmente, si spegne la luce per le ragazze di Diego Menin, che subiscono un parziale di 1-7 e si ritrovano di nuovo ad inseguire le ospiti (24-28 al 49′); nelle ultime concitate fasi di gare Mestrino si riavvicina e con la marcatura a uomo si ritrova 32-33 a 30″ dalla fine, ma subisce allo scadere la rete di Satta che porta i 3 punti in terra abruzzese.

Brutto ko dunque per la formazione mestrinese in una partita che si poteva e si doveva vincere, figlio di una concentrazione troppo altalenante e di una difesa poco incisiva, oltre che dei soliti errori in fase di possesso palla: serve ben altro per vincere a questi livelli, ma possiamo certamente affermare che le ragazze sanno fare meglio di così, e c’è tutto il girone di ritorno per dimostrarlo.

ALÌ MESTRINO-NUOVA TERAMO 32-34 (16-17)
ALÌ MESTRINO: Campagnaro, A.Cazzola 5, F.Cazzola 4, Costache (p), Lollo (p), Losco 6, Marchionni, Moretti (p), Nichifor 7, Perin 2, Pugliese, Rauli 2, Sabbion, Stefanelli 6. All. Diego Menin.
NUOVA TERAMO: Ramazzotti (p), Casu 4, Bonfini, Putzu, Palarie 8, Di Lorenzo, Canzio, Macrone, Cicconi, Fabbricatore 12, Oliveri 5, Satta 5. All. Settimio Massotti.
Arbitri: Greco-Regalia